COME FUNZIONA – BrainRunner | Piacere di correre

COME FUNZIONA

Che cos’è? BrainRunner è un progetto che ha come primo obiettivo fondamentale quello di favorire l’attività fisica delle persone. Per raggiungere questo intento mette in campo, o meglio, al parco, conoscenze, competenze e strumenti di psicologia dello sport. Attraverso delle sessioni di allenamento in cui camminiamo, parliamo ma soprattutto corriamo, avrai la possibilità non solo di allenare la parte fisica, ma anche la componente mentale della corsa e dell’attività fisica.

Quando e dove? L’appuntamento è proprio davanti alla Passerella dell’Isolotto, lato Cascine, Firenze,. Per iscriversi basta cliccare qui, scegliere il calendario a seconda del proprio rapporto con la corsa e compilare il modulo presente nella pagina.

Chi? A condurre l’allenamento sarà il dott. Arturo Mugnai, psicologo dello sport e appassionato di corsa. Qui puoi leggere qualcosa in più sull’ideatore del progetto.

Come è strutturato l’allenamento? Ogni allenamento prevede un lavoro specifico su una delle abilità mentali fondamentali per poter allenarsi con costanza e piacere nella corsa. Verranno illustrati alcuni aspetti teorici fondamentali, faremo esercizi che includono il mettersi in gioco e l’impegno fisico, ma sempre nel rispetto e soprattutto valorizzando il livello di partenza di ognuno dei partecipanti. E’ un allenamento in cui i tutte tutti ricevono e si scambiano opinioni, sensazioni e consigli per cercare di aumentare la motivazione e il piacere di correre.

Per chi è BrainRunner? E’ per tutte e tutti! Ma soprattutto è per quelle persone che hanno difficoltà a trovare motivazione e voglia di correre con costanza; per coloro che dopo pochi allenamenti mollano per poi riprovarci qualche mese dopo ma sempre con scarsi risultati; per chi si è da poco affacciato/a al mondo del running o che vuole cominciare; per chi vuole rimettersi in forma ma evitando di perdere tempo in allenamenti noiosi, faticosi e dannosi a livello fisico e psicologico; per chi vuole incontrare persone con la stessa voglia di correre e con cui condividere progressi e sensazioni.

Esistono a questo proposito due calendari: il primo è pensato per i principianti, il secondo per chi ha già un buon rapporto con la corsa ma non è ancora esperto. Nelle prossime settimane usciranno anche servizi e occasioni per quei runner esperti che macinano decine di chilometri a settimana!

Sono già un/a runner di buon livello: posso venire? Certo che sì, lo troveresti certamente utile: ricordati però che l’allenamento è soprattutto di natura mentale e correremo ad un ritmo e per un tempo finalizzato non tanto al progresso fisico, quanto all’apprendimento di nuove competenze e informazioni utili per gestire le proprie abitudini di corsa.

Ogni quanto è consigliabile allenarsi con BrainRunner? Dipende dal tuo livello di partenza e dalla tua motivazione. Se sei un/a runner alle primissime esperienze, più parteciperai alle sessioni di allenamento di BrainRunner e prima acquisirai un atteggiamento propositivo nei confronti della corsa!

Posso essere seguito/a anche a distanza? Certo, alla fine di ogni allenamento verrà inviato un foglio elettronico attraverso cui il partecipante potrà prendere nota di alcuni aspetti fondamentali delle sue corse successive e potrà condividerle con il Dott. Arturo Mugnai per feedback e pareri preziosi!